Lettori fissi

venerdì 29 agosto 2014

OLIO GABRO!

Buongiorno carissime amiche e ben ritrovate! Oggi vi presento l'oleificio GABRO che dal 1909 realizza olio 100% made in Italy di altissima qualità, genuino e molto gustoso, mentre dal 1990 produce olio extra vergine di oliva da agricoltura biologica ed è stato il primo frantoio in Italia ad aver ottenuto questa certificazione!


Il clima e la terra fertile, la Calabria, sulla quale crescono gli uliveti hanno fatto prediligere la scelta della coltivazione secondo il metodo dell'Agricoltura Biologica. Da oltre 20 anni, l'Azienda produce infatti il suo olio BIO 100% italiano diventando uno dei pionieri in questo settore.

La qualità della produzione è garantita da un sistema di tracciabilità che consente di seguire il percorso del prodotto finito sin dalla raccolta delle olive.


ora vi mostro la campionatura che l'azienda gentilmente mi ha inviato:


Olio aromatizzato al tartufo nero, al limone, al peperoncino, al basilico, olio extra vergine di oliva!
Ideali sia in tavola, come condimento, che in cucina, per la preparazione di gustosi piatti. 
Sapori unici che danno alle pietanze un tocco di vivacità e di freschezza e le arricchiscono del sapore del mediterraneo.

 OLIO AROMATIZZATO AL BASILICO


OLIO AL PEPERONCINO


OLIO AROMATIZZATO AL TARTUFO NERO


OLIO AROMATIZZATO AL LIMONE


OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA


Oggi vi mostro la caponata che ho realizzato utilizzando l'olio extra vergine di oliva...


INGREDIENTI:
-melanzane
-peperoni
-cipolla
-sedano
-olive verdi
-passata di pomodoro
-sale e pepe
-olio extra vergine di oliva Gabro
-zucchero e aceto


 in una pentola ho fatto soffriggere la cipolla con l'olio e ho aggiunto la passata di pomodoro.


ho aggiunto abbondante olio in padella, ho tagliato le melanzane ho aggiunto il sale e ho lasciato sgocciolare per circa un'ora, i peperoni e la cipolla e li ho fatti cuocere in padella coprendo il tutto con un coperchio.


nel frattempo ho tagliato le olive verdi e il sedano e li ho fatti sbollentare in acqua bollente per un paio di minuti, appena la salsa di pomodoro risulterà pronta verrà aggiunta alle verdure quasi cotte in padella, insieme con le olive e il sedano.


ho fatto insaporire il tutto per qualche minuto, a piacere è possibile aggiungere anche i capperi, ho spento la fiamma e ho aggiunto un cucchiaio di zucchero e 2 cucchiai di aceto per dare un sapore un pò agrodolce.


Ed ecco il risultato finale, una vera delizia dal sapore unico ed inconfondibile grazie anche a questo ottimo olio!
La caponata alla siciliana è un ottimo contorno per le carni e per il pollo, provatela!

Continuate a seguirmi perchè pubblicherò tante altre ricette con l'olio GABRO!

Ringrazio l'oleificio GABRO per la gradita collaborazione...

Vi lascio i loro contatti: http://www.gabro.it/
Pagina facebook: https://www.facebook.com/oliogabro?fref=ts


19 commenti:

  1. Un buon olio extravergine di oliva, e' fondamentale per la perfetta riuscita dei nostri piatti. Ne esalta il sapore. Nella mia cucina, sempre e solo olio di qualita'. Questo che ci presenti mi incuriosisce per la varieta' proposta, ammetto di essere tentata dall' olio al limone e al peperoncino.

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che bontà la tua caponata..deve essere davvero speciale e resa ancora piu' gustosa grazie all'olio Gabro...non lo conoscevo ma vedo che ce ne sono tantissime varietà, quello al tartufo mi ispira tantissimo..corro subito sul sito !!!! complimenti per la ricettina!!!

    RispondiElimina
  3. ciao cara, l'olio aromatizzato al tartufo nero è davvero una novità per me, e complimenti per la tua preparazione, dev'essere squisito!!!!

    RispondiElimina
  4. mio fratello impazzirebbe per l'olio al tartufo, devo proprio vedere come procurarglielo grazie

    RispondiElimina
  5. deliziosa la tua caponata preparata con questo ottimo olio che propone Gabro, mi è venuta l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  6. L'olio italiano è eccellente, sia per la qualità delle olive che per la loro lavorazione, mi ha incuriosito molto la tua presentazione di questo Olio tutto italiano, Gabro che ha saputo rendere unici i piatti che hai preparato

    RispondiElimina
  7. l'olio al peperoncino sarò ottimo, non conoscevo ancora questo brand e voglio provarlo con le mie ricette, grazie per i consigli e le informazioni, e complimenti per le tue ricette super gustose!!!

    RispondiElimina
  8. Ho l'acquolina al pensiero di quello al tartufo... che paste ti usciranno?
    Che delizia!! Non lo conoscevo!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia! Io adoro gli olii aromatizzati, ma non avevo mai sentito parlare di Olio Gabro. Piacevole scoperta

    RispondiElimina
  10. Non ho mai avuto il piacere di provare questi oli, sembrano davvero ottimi e credo possano rendere migliori molte ricette la tua è riuscita benissimo complimenti, in particolari modo mi incuriosisce l'olio al tartufo.

    RispondiElimina
  11. non consocevo l'olio e neanche tutte queste varianti, sono proprio curiosa di provarle

    RispondiElimina
  12. che piatto gustoso, immagino con quest'olio come sarà buono!

    RispondiElimina
  13. quante varianti propone quest azienda.e tu le hai sapute utilizzare bene

    RispondiElimina
  14. mi incuriosiscono moltissimo le varietà d'olio prodotto da Gabro, sicuramente avrà un sapore molto particolare.

    RispondiElimina
  15. complimenti per questa ricetta che hai realizzato con l'olio Gabro, vorrei tanto assaggiare questa gustosa caponata

    RispondiElimina
  16. devo assolutamente provare quest'olio che hai presentato, sembra proprio di ottima qualità oltre ad essere sano e genuino

    RispondiElimina
  17. di solito quando acquisto l'olio la mia attenzione va soprattutto al luogo in cui vengono prodotte le olive, Gabro utilizza solo olive italiane di ottima qualità quindi questo olio sarà sicuramente buono e gustoso

    RispondiElimina
  18. non sapevo esistesse l'olio aromatizzato, mi piacerebbe provare molto presto quello al limone, avrà un gusto unico, complimenti per la tua ricetta

    RispondiElimina
  19. sai che la caponata è uno dei miei contorni preferiti? ho segnato la ricetta che cercherò di realizzare al più presto utilizzando anche l'olio Gabro

    RispondiElimina